Luglio 2, 2022 - Luglio 3, 2022 12:00 am

La Masterclass con Sivan Arbel, si focalizzerà su due temi principali che riguardano il lavoro sul metro dispari e come presentare la propria idea musicale nella forma canzone.
Il corpo e la postura, insieme a respirazione e voce, saranno il punto di partenza per lavorare su ritmi, suddivisioni e groove. Ogni partecipante avrà la possibilità di proporre una canzone originale o cover a sua scelta, per misurarsi con questa esperienza in maniera particolareggiata e insieme al gruppo di lavoro.
Sivan Arbel inoltre sarà affiancata, per tutta la durata della Masterclass, dal pianista Gino Giovannelli, con il quale si esibirà in concerto domenica 3 luglio alle ore 18.

INFORMAZIONI

Date
sabato 2 luglio 2022
domenica 3 luglio 2022

Orario
10:30 – 13:30
Pausa pranzo
14:30 – 17:30
Materiali e Break inclusi
Pranzo escluso

Numero partecipanti
Min. 4 – Max 10

Deadline Iscrizioni
Lunedì 20 giugno 2022

Costi
Intera masterclass 200 euro
Il pagamento è da effettuarsi via bonifico bancario
Per iscrizioni e informazioni scrivere a
info@salottoinprova.it

Come raggiungerci
Via Enrico Caviglia, 5 Milano
Citofono 81 – Quarto Piano
Studio Salotto in Prova
P.I. 09777500969
info@salottoinprova.it

Metro 3 Gialla
Direzione San Donato
Fermata Corvetto

Dalla Stazione di Rogoredo
Metro 3 Gialla
Direzione Comasina
Fermata Corvetto
Bus 84 | 95
Maps

SIVAN ARBEL

Sivan Arbel, è vocalist israeliana, compositrice e arrangiatrice. Giovane talento e presenza effervescente sulla scena jazz internazionale. La sua musica originale, gli arrangiamenti e i testi, mettono in evidenza la sua espressività, l’amore per il jazz, la musicalità della sua terra d’origine e le esperienze di viaggio a contatto con differenti culture.
L’album di debutto di Sivan, “Broken Lines” (2016), ha ricevuto immediato riconoscimento internazionale. Nella sua ampia recensione, Travis Rogers, Jr. – The Jazz Owl ha scritto: “Broken Lines è una meraviglia. Sivan Arbel ha catturato l’amore e la nostalgia, il rispetto e la riflessione, e poi ha liberato un acquerello emotivo e lirico che rimane fresco e vivace. Trasmettere una tale gioia – e che rimanga così a lungo – è il più grande regalo che si possa fare. Così è con Sivan, lei trasmette gioia e questa rimane”.
Il suo secondo album, “Change of Light” (2019), è stato selezionato da Jazz2K come miglior disco vocale del 2019.  L’album è stato anche elencato da The 41st Annual Jazz Station Awards come “Top Vocal Jazz Album” ed è stato incluso nella “Musical Choice for 2019” di Giancarlo Mei.

Sivan si è esibita in festival e locali in tutto il mondo, tra cui il Minsk Jazz Festival, il Bratislava Jazz Days Festival, il Lincoln Center di NYC, il Boston Jazz Festival, il 4020 Festival in Austria e altri ancora. Nel 2016, Sivan è stata invitata alla Jazz Composers Series come parte dell’annuale Montreal Jazz Festival. Ha collaborato con una serie di musicisti internazionali, tra cui il suonatore brasiliano di pandeiro Tulio Araújo, il premiato pianista Guy Mintus, la band di Ichimujin (Giappone) e la trombettista Rachel Therrien.
Prima di stabilirsi a New York, Sivan si è affermata come talento nascente in Israele e a Dublino, dopo aver formato “The Sivan Arbel Septet”. Nel giugno 2014, è stata invitata al Newpark Music Centre al 24° Annual International Association of Schools of Jazz (IASJ) in Sudafrica, istituito da Dave Leibman e fondato da Walter Turkenburg.
Sivan Arbel ha conseguito un B.A. con alti riconoscimenti in Jazz Performance presso il Newpark Music Centre di Dublino e si è laureata in Jazz Performance presso la Rimon School of Music in Israele.

Sito Sivan Arbel

Si ringrazia
Maiello Management

Ph. Copertina
Raanan Gabay

 

Privacy Policy Cookie Policy