Salotto in Prova inaugura la sua piattaforma digitale. L’intenzione è quella di continuare a
mantenere la vitalità delle nostre iniziative e lavorare per non disperdere la continuità delle
relazioni con ascoltatori, musicisti e formatori. Pensiamo che la presenza fisica, nella sua interezza,
sia una delle sorgenti primarie dell’ascolto e della formazione.
In questi mesi, abbiamo avuto modo di confrontarci con un altro tipo di “presenza”. Tenere conto
di questo e prendere posizione, significa anche avviare un’azione di mantenimento.
Mantenere, tenere con la mano, sostenere e prendersi cura senza farne bandiera, ma azione
concreta e partecipata, può essere uno dei tanti modi per avvicinarsi alla cultura dei popoli,
sviluppare spirito critico, gusto, immaginazione, benessere nella sua interezza e, non ultimo,
stimolare il senso della comunità.


Ora siamo chiusi, non è possibile incontrarsi per i concerti e non è possibile tenere corsi in
presenza, eppure stiamo continuando a praticare una scelta che ha, come fuoco centrale, il
profondo amore per la musica. Siamo appassionati, proviamo un grande piacere nel fare musica e
nel proporla.
Questo atteggiamento di affetto, tiene conto anche degli aspetti ma senza aspettative
preconfezionate. Perciò è presente una buona dose di rischio, sovente il panorama è complesso, la
molteplicità e l’erranza, non solo virtuali, sono quindi altri temi dai quali attingere per mantenersi
attenti e sensibili.

Continuiamo a dare voce a Salotto in Prova da queste pagine, in tutti i sensi e con tutti i sensi,
perché questo atteggiamento racchiude atti precisi di volontà e perseveranza. Perciò abbiamo
deciso di aprire la piattaforma digitale e, per tutte le persone che contribuiscono a “tenere con le
mani” Salotto in Prova, questa è una fra le differenti opportunità.


Il primo concerto online sarà quello che ha inaugurato la Stagione corrente, sabato 19 settembre
2020, a seguire gli ultimi “in presenza” e quelli successivi registrati, ove possibile, e proposti
online. Continueremo così a “mantenere” la relazione con tutti voi, fino a quando sarà possibile
incontrarsi ancora di persona. La piattaforma sarà sempre attiva, in modo da poter “migrare”
insieme sia per necessità, sia per aumentazione. I corsi per bambini e ragazzi sono già attivi online,
via piattaforma dedicata. Da gennaio 2021 si avvieranno le Conversazioni, con cadenza mensile,
insieme alle Masterclass previste in calendario.

Un caloroso saluto a tutti voi e buon ascolto!