Marco Colonna | Solo |

Marco Colonna | Solo |

“ Il solo rappresenta una parte fondamentale del mio lavoro. Lo studio, la ricerca e il gioco.
Il compagno di viaggio di innumerevoli concerti, dalle piccole associazioni ai grandi festival ” M.C.

Descrizione

“ Il solo rappresenta una parte fondamentale del mio lavoro. Lo studio, la ricerca e il gioco.
Il compagno di viaggio di innumerevoli concerti, dalle piccole associazioni ai grandi festival,
in ambito classico, contemporaneo, improvvisativo.

Tre approcci fondamentali, quello classico, con lavori dedicati a Bach e alla Folia di Spagna, quello improvvisativo e di ricerca Genetical, con uso massiccio di respirazione continua, tecniche estese e multiplaying suonando fino a tre clarinetti contemporaneamente ed infine quello transculturale, in cui convivono tutte le anime attraverso l’improvvisazione, brandelli tematici, canzoni, standard jazzistici, timbri e suoni, tecniche estese ed echi etnici”.

Marco Colonna

 

Ph. Copertina Gianni Sodano