Mariotti-Pirelli | Dialogo del Soffio e del Metallo

Mariotti-Pirelli | Dialogo del Soffio e del Metallo

Mario Mariotti tromba, tromba pocket, tromba a coulisse, flicorno, elettronica.
Pietro Pirelli lame sonore, piccole percussioni.

Descrizione

Dialogo del Soffio e del Metallo

L’andamento di questo lavoro, si potrebbe definire come una metamorfosi alchemica che  trasforma il  soffio umano in suono e, successivamente, in musica.
Questo processo, rende la tromba uno degli strumenti più affascinanti e di maggior impatto emotivo fin dall’antichità.  Non a caso l’idea della tromba come oggetto generatore di segnali – sebbene il significato vada ben oltre la funzione pratica- e come strumento destinato ad annunciare eventi di particolare rilievo, è presente da sempre nella cultura Occidentale.  Al fascino dello strumento non resistettero i grandi autori del passato, ma anche la produzione del XX secolo è vasta e caleidoscopica.
Con una serie di composizioni d’autore e creazioni sonore estemporanee si svilupperanno, durante il concerto, differenti dialoghi con l’ottone dello strumento e il fiato dell’esecutore, con la tromba e l’elettronica, con la tromba e le lame sonore del performer Pietro Pirelli.

Mario Mariotti tromba, tromba pocket, tromba a coulisse, flicorno, elettronica.
Pietro Pirelli lame sonore, piccole percussioni.