Chiara Saccone Recital

Chiara Saccone Recital

Chiara Saccone è pianista specializzata nel repertorio contemporaneo. Il recital in programma vedrà musiche di Furrer, Pesson, Saunders, Lachenmann, Nono, Sciarrino, Filidei.

 

Descrizione

Nata nel 1985 a Firenze, Chiara Saccone è pianista specializzata nel repertorio contemporaneo.

Negli ultimi anni ha avuto la possibilità di incontrare e lavorare con compositori quali Helmut Lachenmann, Beat Furrer, Simon Steen Andersen, Frederic Rzewski, Vinko Globokar, Wolfgang Rihm, Sofia Gubaidulina, Jennifer Walshe e Francesco Filidei.

Tiene regolarmente concerti come solista e in ensemble in Italia e all’estero. Dal 2014 lavora in duo con il soprano Letizia Dei, focalizzandosi sul repertorio del Novecento. Suona regolarmente con il chitarrista Ruben Mattia Santorsa, con il quale presenta nuovo repertorio per pianoforte, chitarra ed elettronica nato dalla collaborazione con giovani compositori. Insieme alla clarinettista Chiara Percivati, ha fondato il duo Toolbox che si dedica all’esecuzione di partiture in cui gesti e parole coesistono con i suoni.

Ha frequentato gli Internationale Ferienkurse di Darmstadt nel 2014 e l’Impuls Academy a Graz nel 2013.

Nel 2013 ha concluso il Master in Contemporary Art Performance presso l’Hochschule Musik di Lucerna. Ha vinto nell’anno 2012-2013 la borsa di studio “Swiss Government Excellence” conferita ai migliori studenti stranieri ammessi in un’università svizzera. Nel 2010 ha concluso cum laude il Biennio di Musica da Camera presso il Conservatorio Frescobaldi di Ferrara e il Biennio di formazione orchestrale dell’Orchestra Giovanile Italiana. Grazie a un Erasmus presso l’Hochschule Musik di Trossingen si avvicina alla musica contemporanea. Ha frequentato il triennio di perfezionamento con il Maestro Paolo Bordoni presso l’Accademia Musicale Pescarese.

Dall’età di tredici anni ha frequentato la Scuola di Musica di Fiesole sotto la guida della Maestra Maria Grazia Cantelli, diplomandosi nel 2006 a pieni voti presso l’Istituto Musicale Pareggiato Mascagni di Livorno.

Ph. Guido Mencari

Programma

Beat Furrer Voicelessness, the Snow has no voice (1986)

Gérard Pesson La Lumière n’a pas de bras pour nous porter (1994-95)

Rebecca Saunders Mirror, mirror on the wall (1993-94)

Helmut Lachenmann Guero for amplified piano (1970-88)

Luigi Nono “…sofferte onde serene…“ per pianoforte e nastro magnetico (1976)

Salvatore Sciarrino Perduto in una città d’acque (1991)

Francesco Filidei Toccata (1995)

 

Galleria